I NOSTRI MAIN SPONSOR

Sud - cronaca

FOTO ViViCentro – Il ministro Franceschini a Pompei: “Era sinonimo di di crolli e di difficoltà, ora è storia di riscatto”

FOTO ViViCentro – Il ministro Franceschini a Pompei: “Era sinonimo di di crolli e di difficoltà, ora è storia di riscatto”

“Pompei era sinonimo di negatività, di crolli, di difficoltà e scioperi selvaggi. Ora è una storia di riscatto e un modello di riferimento per l’utilizzo delle risorse pubbliche nel mondo”, sono le parole del ministro Dario Franceschini. A Pompei sé è tenuto l’evento conclusivo del Programma operativo internazionale Poin “Attrattori culturali, naturali e turismo”, che ha visto massicce risorse europee in campo. “La magia di quella immagine farà il giro del mondo e dobbiamo esserne orgogliosi come italiani”, sottolinea ancora Franceschini. Con il ministro dei beni culturali c’è anche il collega alla coesione territoriale, Claudio De Vincenti: “Qui c’è prova visibile di come una programmazione efficiente e un impiego ottimale delle risorse della politica di coesione consentano di migliorare, nel concreto e anche affrontando situazioni complesse, lo stato e le prospettive del territorio meridionale”. Dei 76 interventi finanziati nell’area degli scavi di Pompei 64 sono stati conclusi. Grazie agli interventi di messa in sicurezza e restauro sono stati restituiti negli ultimi due anni alla fruizione 30 edifici. L’importo conclusivo dei finanziamenti ammonta a 105 milioni di euro. Oltre alla manutenzione di alcune domus si è provveduto anche ad intraprendere altre azioni di rilancio come l’estensione della copertura wi-fi dell’intera area e la realizzazione di tre chilometri “Pompei per tutti”, che consente la piena accessibilità ad una parte rilevate del sito.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di CalcioNapoli24, alfredopedulla.com ed è attualmente caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie