Sud - cronaca

BOLLETTINO METEO – Possibili ondate di caldo in Campania

Bollettino meteo
​Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo in assenza della menzione della fonte con riferimento link ( previa nostra autorizzazione )

Pubblichiamo il bollettino meteo emesso dalla Protezione Civile

Dopo un periodo di instabilità meteorologica e caldo moderato l’estate fa sul serio, sono sempre più le giornate dal caldo intenso e nei prossimi giorni la situazione si “surriscalderà” sempre di più, tant’è che giornalmente il bollettino meteo descrive una situazione di persistente caldo su tutta la regione Campania.

Quello che segue è il bollettino meteo emesso dalla Protezione Civile che fa il punto della situazione non solo sotto il profilo meteorologico ma anche sotto il profilo della salute degli anziani e dei bambini:

VISTO L’AVVISO REGIONALE DI CRITICITÀ PER “ONDATA DI CALORE”, EMESSO DAL CENTRO
FUNZIONALE MULTIRISCHI-AREA METEOROLOGICA, AI SENSI DELLA D.G.R. N. 870 DEL 08/07/2005, SULLA
BASE DEI DATI DISPONIBILI, DALLE 14:00 DI OGGI, LUNEDÌ 11 LUGLIO 2016, E PER LE PROSSIME 48 – 54
ORE, POTRANNO VERIFICARSI CONDIZIONI DI CRITICITÀ PER RISCHIO ONDATE DI CALORE NEL TERRITORIO
DEI COMUNI CLASSIFICATI A RISCHIO MODERATO O ELEVATO, DI CUI ALL’ELENCO ALLEGATO ALLA D.G.R.
870 DEL 08/07/2005 PUBBLICATA SUL B.U.R.C.N.°37 DEL 01/08/2005.
IN TALI COMUNI SI PREVEDONO TEMPERATURE MASSIME CHE SARANNO SUPERIORI AI VALORI MEDI
STAGIONALI DI 4-5° C ASSOCIATE A SCARSA VENTILAZIONE E AD UN TASSO DI UMIDITÀ ELEVATO CHE,
NELLE ORE SERALI E NOTTURNE, SUPERERÀ IL 70-80%.
RITENUTO CHE TALI CONDIZIONI DETERMINANO UNA TEMPERATURA PERCEPITA SUPERIORE A
QUELLA REALE E CHE POTREBBERO DARE ORIGINE A SITUAZIONI DI CRITICITÀ E POSSIBILI DISAGI FISICI, IN
PARTICOLARE AGLI ANZIANI ED ALLE FASCE FRAGILI DELLA POPOLAZIONE, S’INVITANO GLI ENTI ED I
SINDACI IN INDIRIZZO, AMBITO PROPRIE COMPETENZE, DI ATTUARE LE ATTIVITÀ DI SORVEGLIANZA,
ASSISTENZA E SOCCORSO ALLA POPOLAZIONE INDIVIDUATA A RISCHIO DAL MINISTERO DELLA SALUTE NEL
“PIANO OPERATIVO NAZIONALE PER LA PREVENZIONE DEGLI EFFETTI DI CALDO SULLA SALUTE”
CONSULTABILE A QUESTO LINK

Insomma viste le condizioni meteo sarà fortunato chi in questi giorni potrà recarsi presso uno specchio d’acqua di qualsiasi genere per refrigerarsi oppure chi potrà usufruire dei condizionatori d’aria.

​Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo in assenza della menzione della fonte con riferimento link ( previa nostra autorizzazione )

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale