I NOSTRI MAIN SPONSOR

Sud - cronaca

BAGNOLI (NA) Il giorno di Renzi a Napoli: tensione per i cortei

Bagnoli, area da recuperare
                                             Bagnoli, l’area da recuperare

BAGNOLI (NA) – Il premier al sindaco: “Dice di me cose inaudite, ma se viene in prefettura lo accolgo a braccia aperte”. Ma De Magistris annuncia che diserta l’incontro sulla rinascita dell’area ex Italsider

“Spero di incontrare de Magistris se viene alla cabina di regia. Ha detto di me cose inaudite ma è l’anno della Misericordia e se viene lo accolgo a braccia aperte. Noi ci siamo dovuti muovere perché gli altri non facevano niente”.Matteo Renzi risponde così a una domanda su Facebook durante la diretta di “#matteorisponde.

Il presidente del Consiglio arriva oggi pomeriggio a Napoli. Dovrebbe arrivare in aereo a Capodichino alle 16, ma potrebbe scegliere anche un altro mezzo di trasporto, la riserva sarà sciolta questa mattina. Verso le 16 Renzi parteciperà a un forum al “Mattino”. Alle 18 si unirà alla “cabina di regia” per la rigenerazione di Bagnoli in corso in prefettura. Alla riunione partecipano il sottosegretario Claudio De Vincenti, il commissario Salvo Nastasi, il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il sottosegretario Umberto Del Basso De Caro e Domenico Arcuri, amministratore di Invitalia, la società incaricata della riqualificazione di Bagnoli. Sono previsti interventi per il porticciolo turistico, spiaggia pubblica e recupero degli arenili. Da chiarire il destino della colmata di cui al momento non si è parlato.

“Stiamo rimettendo a posto Bagnoli. Stiamo facendo la bonifica – afferma il premier – dopo anni in cui gli altri hanno fatto gli splendidi, noi ci mettiamo le mani. Rimetto in moto la speranza. Spero che quest’estate si possa fare il bagno, si riapra la spiaggia. Non ne sono ancora certo, lo capirò in cabina di regia”. De Magistris non ci sarà, salvo colpi di scena, al contrario del governatore Vincenzo De Luca: “Penso che approveremo sul piano politico le linee guida della riqualificazione. Il piano tecnico lo affronteremo in una Conferenza dei servizi”, dice a Radio Kiss Kiss. Alle 19 Renzi incontrerà i deputati campani, tra loro il candidato sindaco Valeria Valente.

“Siamo fieri di avere un governo e un premier che ci mettono la faccia e le mani nell’interesse dei cittadini, che chiedono fatti concreti e sono stanchi dell’immobilismo e dell’isolamento istituzionale causati dal sindaco” afferma il segretario regionale del Pd, Assunta Tartaglione. Sposa la linea Renzi anche il candidato primo cittadino del centrodestra Gianni Lettieri: “De Magistris scrive in una lettera al premier – passerà alla storia come colui che in 5 anni non ha mosso un dito per rilanciare il progetto di rinascita dell’area Ovest. Questo film horror però può cambiare finale”.

E aggiunge: “Non penso esistano approcci di destra o di sinistra, ma solo buone soluzioni per la città che vanno perseguite ed attuate. Con me sindaco, il commissario per Bagnoli troverà spazio per insediare i propri uffici a Palazzo San Giacomo”.

vivicentro.it-sud-cronaca / Il giorno di Renzi a Napoli: “Così si rilancia Bagnoli”. Tensione per i cortei di ANTONIO DI COSTANZO

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie