I NOSTRI MAIN SPONSOR

Nord - terza pagina

Arte: al Mudec di Milano Klimt si fa esperienza multimediale

MILANO –  La vita e le opere di Klimt rivivono al Mudec nella mostra multimediale “Klimt Experience” fino al 7 gennaio 2018, anno in cui si celebra il centenario della morte dell’artista austriaco.

EXPERIENCE ROOM

La vita, le donne e i paesaggi di Klimt sono raccontate attraverso una rappresentazione multimediale avvolgente che si avvale delle  nuove tecnologie. Un’unica “experience room” in cui poter vivere la pittura di Klimt a 360° , capace di coinvolgere l’intero spazio disponibile (pareti, soffitto, pavimento) senza soluzione di continuità grazie a 30 proiettori laser in grado di trasmettere sui megaschermi dell’installazione oltre 40 milioni di pixel, garantendo una definizione maggiore al Full HD. Accanto alle immagini, sarà possibile ammirare anche le fotografie d’epoca sulla vita dell’artista e e le ricostruzioni 3D della Vienna dei primi anni del ‘900.

Ad accompagnare lo spettatore nel suo viaggio, ci saranno le musiche di Strauss, Mozart, Wagner, Lehàr, Beethoven, Bach, Orff e Webern. Una colonna sonora capace di fondersi con le pennellate del maestro, rendendo ancora più suggestiva la scoperta delle sue opere. Al termine del suo viaggio, lo spettatore potrà trovare dei pannelli didascalici in grado di mettere ordine alla moltitudine di stimoli suscitati dalle immagini.

Insomma, un nuovo modo di fruire l’opera d’arte attraverso tutti i cinque sensi.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie