Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

Filo Di Arianna tra ENEL e RAI (Lo Piano Saint Red)

Filo-Di-Arianna-tra-ENEL-e-RAI

L’escamotage, la trovata geniale, il colpo di coda renziano quando ricopriva la carica di 1° Primo Ministro, è stato quello di creare un gemellaggio fra l’Enel e la RAI. 

A distanza di un anno dal lieto evento, nessun “sacerdote politico”, e’ stato in grado di rompere il filo di Arianna.

E’ stato un vero e proprio matrimonio d’interessi che non si doveva fare, una vera e propria rapina per milioni di Italiani che hanno dovuto sborsare in qualita’ di “invitati” alla festa nuziale, la bella cifra di 100 euro.

Anno Astrale della Rapina :

Eravamo nel “lontano” 2016, Costellazione Italia, quest’anno per la Legge di Stabilita’ sempre modellata a pennello dal decaduto ma sempre presente Governo Renzi, si dovrebbe avere uno “sconto di pena” del 10% riguardo il pagamento del canone, a conti fatti “solo” 90 euro.

In compenso, per non lasciare sul piatto neppure le briciole di questo lauto pasto, a decorrere dal 2017 nel modulo di pagamento, debutta il “quadro C” che va riempito in caso di acquisto di un televisore in un giorno qualunque dell’anno. Inutile dire che dal momento dell’incauto acquisto verranno addebitate sulla bolletta dell’Enel 10 euro mensili.

Potranno essere esentati solo coloro che hanno compiuto i 75 anni con un reddito inferiore ai 7000 euro annui.

Per milioni di Italiani, questo gemellaggio ha rappresentato un duro scoglio da superare, ancora il Governo non ha preso piena coscienza delle condizioni di vita di moltissimi nostri concittadini.

Nelle prossime elezioni sempre che il Governo non cada prima, saranno gli Italiani a scegliere i candidati da portare nelle sedi giuste, non ci saranno sconti né saldi di fine stagione per i tanti politicanti che hanno ridotto in solo qualche decennio una Nazione al lastrico.

In tutt’Italia il teatrino politico continua, chi ha avuto il potere e non ha fatto nulla per meritarselo, vorrebbe tornare a governare promettendo nuovamente mari, monti e verdi praterie, purtroppo per loro la stagione e’ finita, ora dovrebbero restituire tutto quello che sono riusciti a rubare in tutti questi anni.

Lo Piano Saint Red

copyright-vivicentro

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale