I NOSTRI MAIN SPONSOR

Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

Decreto Legge per ”Aiuti Ad Alta Intensità” (Lo Piano – Saintred)

Aiuti Ad Alta Intensità
Con la seduta del Consiglio dei ministri del 9 Giugno 2017 è stato approvato un Decreto Legge che dovrebbe introdurre importanti disposizioni per la crescita economica nel Mezzogiorno: il Governo avrebbe promesso di concedere “aiuti ad alta intensità”.

Cosa voglia significare “aiuti ad alta intensità” non e’ dato sapere, sicuramente chi l’ha messa in onda, lo avra’ fatto per dare solennita’, enfasi e tanta passionalita’ al Decreto.

La dotazione di base che dovrebbe essere consegnata ad ogni imprenditore per incentivare nel Meridione, agricoltura, artigianato e industria, avra’ un massimale di 40 mila euro di cui il 35% a fondo perduto.

Il finanziamento residuale, rispetto alla quota di contributo a fondo perduto, sarà a tasso zero, ed erogato tramite il sistema bancario, con il beneficio della garanzia pubblica, attraverso apposita sezione del Fondo di Garanzia per le PMI.

Bisognera’ vedere chi avra’ i requisiti richiesti, tutte le barriere burocratiche che dovra’ superare, comprese le lungaggini delle Banche, che da un paio d’anni hanno i braccini corti, e le ram esaurite.

Questo provvedimento, si pensa abbia la funzione di sostuire la ormai “estinta” misura dell’Autoimpiego di Invitalia, che per anni ha sostenuto le persone a costituire le loro aziende.

Apriamo parentesi :

Quante aziende in Italia si sono potute rialzare con la misura dell’Autoimpiego di Invitalia? a domanda si risponde pochissime. Lo Stato ha gia’ stanziato miliardi alle Banche dell’Apocalisse, ma continua a non concedere nessun capitale anche piccolo alle imprese gia’ esistenti e sull’orlo del collasso economico.Per non parlare delle grandi, medie e piccole imprese che hanno gia’ chiuso la loro vita economica.

Quelle poche attivita’ che ancora sopravvivono, se qualcosa di nuovo non accadra’ cambieranno bandiera e diverranno giallo canarino (cinese)

Le persone sono state gia’ prese abbastanza in giro, finiamola una volta per tutte di parlare di “Aiuti ad alta velocita’, bisognerebbe cambiare il mezzo di trasporto….lo Stato.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie