I NOSTRI MAIN SPONSOR

Politica

Renzi: “I veri partigiani votano sì, ma anche no. Rispettiamo tutti. Da Boschi nessuna gaffe”

Boschi e Renzi
Il premier Renzi interviene nella polemica tra il ministro delle Riforme e l’Anpi

ROMA –  Matteo Renzi, a Radio 105, ritorna sullo scontro fra il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi e l’Anpi, che ha provocato anche la dura reazione della sinistra Pd:

“Non vedo né gaffe, né particolari polemiche” ha detto il premier. E poi –  ha aggiunto: “Fra i partigiani che hanno fatto la resistenza qualcuno voterà no, e qualcuno voterà sì. Ad esempio ‘il diavolo’ (Germano Nicolini, 97enne, ndr) ha detto che pur non essendo renziano, voterà a favore. Insomma, ci sono i veri partigiani che voteranno sì. E ci sono i veri partigiani che voteranno no. E noi rispettiamo e vogliamo bene a tutti i partigiani”.

vivicentro.it/politica Renzi: “I veri partigiani votano sì, ma anche no. Rispettiamo tutti. Da Boschi nessuna gaffe”

NOTA:

Matteo Renzi
Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana

Matteo Renzi è un politico italiano. È presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana dal 22 febbraio 2014 e segretario del Partito Democratico eletto alle elezioni primarie dell’8 dicembre 2013.
Data di nascita: 11 gennaio 1975 (età 41), Firenze
Altezza: 1,8 m
Coniuge: Agnese Landini (s. 1999)
Carica: Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 2014
Figli: Francesco Renzi, Ester Renzi, Emanuele Renzi
Genitori: Tiziano Renzi, Laura Bovoli

È stato presidente della Provincia di Firenze dal 2004 al 2009, sindaco di Firenze dal 2009 al 2014[4], ministro delle infrastrutture e dei trasporti ad interim dal 20 marzo al 2 aprile 2015 in seguito alle dimissioni di Maurizio Lupi[5], e ministro dello sviluppo economico ad interim dal 5 aprile al 10 maggio 2016 in seguito alle dimissioni di Federica Guidi.

Divenendo presidente del Consiglio dei ministri a 39 anni e un mese, è il capo del governo più giovane della Repubblica Italiana; è inoltre il primo presidente del Consiglio della Repubblica Italiana, con l’eccezione dei governi tecnici, a non essere parlamentare al momento della nomina.

Nel 2014 è stato classificato come la terza persona più influente under 40 del mondo dalla rivista americana Fortune e indicato come uno dei Top 100 pensatori globali di politica estera

Maria Elena Boschi
Ministro per le Riforme Costituzionali

Maria Elena Boschi è una politica e avvocato italiana, Ministra senza portafoglio per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento con delega all’attuazione del Programma di Governo nel Governo Renzi dal 22 febbraio 2014.
Data di nascita: 24 gennaio 1981 (età 35), Montevarchi
Studi: Università degli Studi di Firenze
Partito: Partito Democratico
Genitori: Pier Luigi Boschi, Stefania Agresti
Fratelli: Emmanuel Boschi
Residenza: Montevarchi, Arezzo

Nata a Montevarchi ma cresciuta a Laterina, piccolo comune della provincia di Arezzo dove la sua famiglia risiede da generazioni; figlia di Pierluigi Boschi (1948), titolare dell’impresa agricola “Il Palagio”, membro di decine di consorzi agricoli e vinicoli del territorio, dirigente provinciale della Coldiretti, membro del Consiglio della Camera di Commercio di Arezzo, dal 2004 al 2010 Presidente della Confcooperative di Arezzo, e dal 2011 al 2015 consigliere d’amministrazione di Banca Etruria, di cui dal 2014 è stato anche vice-presidente, e di Stefania Agresti (1957), Dirigente Scolastico e impegnata nella politica locale, tre legislature nel Consiglio Comunale di Laterina, di cui l’ultima da vice-Sindaco, e candidata non eletta nel 2010 alle elezioni regionali in Toscana per il Partito Democratico; prima di tre fratelli, Emanuele Boschi, commercialista e revisore contabile presso lo Studio BL di Firenze, precedentemente Program e Cost Manager in Banca Etruria, e Pierfrancesco Boschi, ingegnere civile.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie