I NOSTRI MAIN SPONSOR

L'Esperto Meteo

WEEKEND: CLIMA ROVENTE, ma Domenica arrivano anche i temporali al nord (AUDIO)

CLIMA ROVENTE, ma Domenica arrivano anche i temporali al nord

Nel secondo weekend del mese di Luglio, il fine settimana che potrebbe riservare qualche sorpresa, specie al nord. Entriamo nel dettaglio.

SITUAZIONE – Nel corso del fine settimana aria più fresca atlantica riuscirà a destrutturare l’anticiclone africano Caronte che al Nord inizierà a perdere potenza.

SABATO 8 Luglio – Bel tempo soleggiato su quasi tutte le regioni. Qualche breve pioggia sulle Alpi di confine occidentali e occasionali temporali tra Bellunese e Udinese. Caldo intenso.

DOMENICA 9 Luglio – Il tempo inizia a peggiorare dalle ore centrali su Alpi e Prealpi con temporali forti che nel corso del pomeriggio inoltrato si porteranno, occasionalmente fin verso la Pianura Padana a Nord del Po, specie tra Veronese, Vicentino, zona Garda e fino all’Emilia. Possibili grandinate e locali trombe d’aria (o tornado, ndr). Sole prevalente e caldo sul resto delle regioni.

TEMPERATURE – Molto calde su tutte le regioni con valori massimi fino a 38/39° su Emilia Romagna, basso Veneto, bassa Lombardia, Alessandrino, Foggiano, Tarantino, Materano, Medio Campidano, Cagliaritano e Iglesiente interni. Da Domenica diminuzione termica al Nord, anche di 3/5°, eccetto in Emilia Romagna.

Caronte perde colpi. E porta gli acquazzoni. Domani l’anticiclone si indebolirà al Nord per l’arrivo di correnti atlantiche più miti che lambiranno Alpi e Prealpi. L’aria più mite atlantica si mescolerà all’aria calda di Caronte creando un mix micidiale per la formazione di temporali violenti. Il tempo – spiegano gli esperti del sito ilmeteo.it – inizia a peggiorare dalle Alpi e Prealpi con la formazione di temporali molto forti, accompagnati da grandinate. Se l’energia in gioco sarà elevata i temporali avranno la forza di scendere fin verso le zone della Pianura Padana, diventando così potenzialmente violenti, quindi localmente accompagnati da grandine e possibili tornado. Difficile dire adesso le zone della pianura più colpite, non saranno certamente tutte. Le zone più favorite ad oggi sembrano essere il Veronese, Vicentino e zona Garda oltre alle alte pianure e infine anche l’Emilia. L’anticiclone Caronte continuerà a prevalere al Centro-Sud. Nei giorni successivi l’aria atlantica porterà ancora un po’ di scompiglio al Nord, specie sui settori alpini, prealpini e sul Triveneto.

TEMPERATURE – Caldo intenso al Centro-Sud con valori frequenti sopra i 35°, inizialmente caldo intenso anche al Nord, ma con l’arrivo dei temporali questo andrà a diminuire. Continuerà ad essere molto caldo in Emilia.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie