Meteo

Ciclone in arrivo: Sardegna in allerta

Da venerdì sera peggiora su Sardegna con nubifragi intensi in nottata. Sabato ciclone forza 2 al Centro-Sud

 

AVVISO: nel corso di Venerdì sera ciclone di Forza 2 al Centro-Sud e Isole, con maltempo, allarme in Sardegna, e sabato su Lazio, Roma e resto del Centro-Sud. ANTEPRIMA: dal 15 Ottobre più FREDDO e *NEVE*

 

Situazione ed evoluzione generale
Oggi inizia ad avvicinarsi all’Italia un ciclone, classificato forza 2 da iLMeteo, che porterà un graduale peggioramento del tempo a partire dalla Sardegna, poi il resto delle regioni centrali e meridionali entro la sera e notte. Maltempo sulla Sardegna con temporali diffusi e intensi nubifragi su Medio Campidano, Iglesiente, poi Ogliastra, Nuorese e Olbia Tempio.
 
Sabato diffuso maltempo con nubifragi possibili su Grossetano, Senese, Viterbese, Romano, tra Marche e Abruzzo, gran parte della Puglia, Casertano, Napoletano e ancora Sardegna. Temporali in Sicilia. Piogge diffuse in Emilia Romagna, più asciutto il resto del Nord.
 
Domenica ancora maltempo su Campania, Puglia e Calabria, piogge in Lucania. Più soleggiate le altre regioni, salvo locali annuvolamenti.
 
Venerdì 9 Ottobre 2015
Si avvicina un ciclone, forza 2, alla Sardegna. Peggiora sull’isola con piogge diffuse. Peggiora gradualmente anche sul resto del Centro e del Sud con precipitazioni deboli nel corso del pomeriggio, più diffuse e intense in serata e nottata. Qualche temporale sui monti del Piemonte e piogge sparse sul resto delle Alpi. ATTENZIONE: in nottata nubifragi intensi e rischio alluvionale in Sardegna.

NORD

Cielo irregolarmente nuvoloso, con più nubi, piogge e anche locali temporali sul Piemonte occidentale. Piogge sparse sull’arco alpino e prealpino. Parzialmente nuvoloso altrove.

CENTRO

Da iniziali condizioni di bel tempo, il tempo peggiora nel corso del pomeriggio dalla Sardegna verso le altre regioni con piogge via via più intense sull’isola e con condizioni di forte maltempo sulla Sardegna con intensi nubifragi, segnatamente su Medio Campidano, Iglesiente, Cagliaritano, poi Ogliastra, Nuorese e Olbia Tempio. In nottata nubifragi su Abruzzo e Molise.

SUD

Subito piovaschi e schiarite sulla Sicilia. Nel corso del pomeriggio nubi in aumento su tutte le regioni con piogge sparse, ma ancora generalmente deboli. In serata le piogge diventano più diffuse e anche moderate, mentre in nottata nubifragi raggiungono il Gargano e localmente il Barese. Piogge meno diffuse in Sicilia.

Sabato 10 Ottobre 2015
Il ciclone scende a Forza 1 al Centro-Sud. Forte maltempo su regioni adriatiche, diffusamente al Meridione. Attenzione alla possibilità di nubifragi intensi su molte zone, rischio di alluvioni lampo, smottamenti e frane. Forte maltempo anche in Sardegna, specie orientale, ma migliora nel pomeriggio. Maltempo anche sull’Emilia Romagna. Più asciutto, ma nuvoloso il resto del Nord.

NORD

Cielo prevalentemente nuvoloso con piogge localmente moderate o intense sull’Emilia Romagna, specie meridionale e Romagna, piogge deboli sull’arco alpino centrale e nubi, ma asciutto, sul resto della Pianura Padana. Soleggiati i confini alpini e il Piemonte.

CENTRO

Condizioni di forte maltempo! Pericolo nubifragi, alluvioni, smottamenti e frane su: Sardegna, specie Medio Campidano, Iglesiente, Nuorese, Olbia Tempio, Ogliastra. Lazio, specie su Viterbese e Romano. Toscana, specie sul Grossetano e Senese. Regioni adriatiche tra Marche e Abruzzo. Prestare molta attenzione! Nel pomeriggio migliora in Sardegna ed entro sera anche in Toscana.

SUD

Allerta maltempo su gran parte delle regioni. Temporali diffusi, precipitazioni abbondanti e possibili nubifragi su Campania, Calabria, Puglia, inizialmente anche in Sicilia. Attenzione al Casertano, Napoletano, Foggiano, Barese, coste ioniche calabresi. Nel pomeriggio/sera inizia a migliora in Sicilia e Calabria.

Domenica 11 Ottobre 2015
Il ciclone si sposta verso Est, richiamando venti settentrionali. Più sole su gran parte del Nord, Sardegna e regioni tirreniche centrali. Nubi al Nordest con piovaschi sul Friuli Venezia Giulia e piogge su coste emiliano-romagnole. Ancora instabile con maltempo sulle regioni adriatiche, temporali in Campania, Puglia, Calabria tirrenica e piogge sul Messinese, sparse sul resto del Sud.  

NORD

Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso su gran parte delle regioni. Ancora piuttosto nuvoloso sulla Romagna e Friuli Venezia Giulia, anche con precipitazioni. Nel pomeriggio piovaschi sui settori montuosi del Veneto.

CENTRO

Piogge generalmente deboli sulle regioni adriatiche, alternate a schiarite sulle coste laziali. Prevale il bel tempo sul resto delle regioni, salvo locali annuvolamenti.

SUD

Maltempo su Campania, Calabria tirrenica e Sicilia con rovesci e temporali. Piogge più sparse in Basilicata. Piogge sul Messinese. Più soleggiato altrove.

Lunedì 12 Ottobre 2015
Tempo in deciso miglioramento su gran parte delle regioni con cielo poco o parzialmente nuvoloso. Ancora locali piovaschi sulla Calabria, ma isolati. Piogge sulla Liguria sin dal mattino e nel corso del pomeriggio anche sulla Toscana costiera settentrionale. In nottata piogge più diffuse in Toscana.
 Martedì 13 Ottobre 2015
Un ciclone Forza 1 raggiunte il Mar Ligure facendo peggiorare il tempo su gran parte d’Italia. Nord: temporali in Liguria, piogge sparse sul resto delle regioni. In nottata peggiora con nubifragi su coste emiliano-romagnole e piogge più intense anche sul Veneto. Centro: piogge diffuse in Toscana, in estensione alle Marche, Umbria settentrionale. Qualche temporale sul Cagliaritano. In serata peggiora sul Lazio con temporali e nubifragi su Roma. Sud: sereno o poco nuvoloso. In nottata peggiora sulla Campania con temporali e nubifragi e piogge diffuse in Puglia e Appennini. Clima fresco!
Mercoledì 14 Ottobre 2015
Bassa Pressione tra Toscana e Marche. Maltempo su molte regioni. Nord: al mattino piogge intense tra Veneto ed Emilia Romagna, piogge sparse sul resto delle regioni. Centro: temporali diffusi in Toscana, Marche, Umbria, Lazio, localmente anche molto intensi. Piogge più deboli in Sardegna e altrove. Sud: peggiora su Campania e Puglia con temporali diffusi, molto forti e con intensi nubifragi in Campania. Piogge in Basilicata, più asciutto altrove. Temperature stazionarie.
Giovedì 15 Ottobre 2015
Nuvoloso al Nord, Marche e Umbria, ma con scarse precipitazioni. ATTTENZIONE: pericolo forte maltempo, alluvioni su Lazio centro-meridionale e Campania, grossi quantitativi di pioggia su questi settori e per molto tempo. Temporali in Sardegna, Puglia, poi Sicilia occidentale, piogge su Abruzzo, Molise e sul resto del Sud.

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie