Meteo

AVVISO: Maltempo con NEVE o mista neve anche a Milano e Torino e Piacenza

Da Sabato 2 a Mercoledì 6 vero e proprio treno di perturbazioni, maltempo, Sabato NEVE al Nord fino al piano tra Torino e Milano e Piacenza, copiosa su Alpi e Appennini.  Perturbazioni almeno fino alla Befana.

Situazione ed evoluzione generale
Per i prossimi tre giorni il tempo cambia radicalmente per l’arrivo di una serie di perturbazioni atlantiche che porteranno le piogge e anche le nevicate sui rilievi e, oggi sabato 2 gennaio, anche in pianura al Nordovest. Tempo quindi compromesso dapprima al Nord, poi soprattutto al Centro-Sud, specie tra Lazio, Campania e Calabria tirrenica. Piogge sparse anche sul resto delle regioni, ma più deboli. Neve sulle Alpi a quote molto basse, sopra i 1300/1400 metri in Appennino.
 
Sabato 2 Gennaio 2016
Perturbazione atlantica. Al Nord, pioggia diffusa su tutte le regioni. Possibile neve fino in pianura su Piemonte e Lombardia con 2-6 cm di accumulo. Neve sulle Alpi. Al Centro, piogge sparse sul Lazio, Marche, Abruzzo e Molise, assenti in Sardegna. Neve in Appennino sopra i 1200 metri, ma in calo. Al Sud, peggiora con piogge e temporali su Campania e Calabria e piogge sul Gargano.

NORD

Piogge da Ovest verso Est. Neve possibile fino in pianura su Piemonte e Lombardia. Neve sull’arco alpino a partire dai 300/500 metri. Accumuli nevosi intorno ai 2-6 cm.

Temperature

Stazionarie

CENTRO e SARDEGNA

Piogge sparse su Lazio, Marche, Abruzzo e Molise. Neve sopra i 1200 metri circa. Asciutto in Toscana e soleggiato in Sardegna.

Temperature

Stazionarie.

SUD e SICILIA

Peggiora in Campania e Calabria tirrenica con piogge e anche temporali. Piogge in arrivo sul Gargano. Più asciutto altrove.

Temperature

Stazionarie.

 
Domenica 3 Gennaio 2016
Piogge che si concentrano al Centro-Sud, dapprima su Lazio, Umbria, Marche e Toscana interna, poi sempre su Campania, Puglia e Calabria. Non mancheranno dei temporali su Campania e Calabria tirrenica. Neve in Appennino sopra i 1200 metri. Migliora al Nord con ultime piogge o nevicate al mattino. Più sole sulle due isole maggiori. In serata nuova perturbazione atlantica con piogge e neve in pianura sul Piemonte.

TEMPERATURE
Sostanzialmente invariate.

NORD

Al mattino ancora possibili nevicate sino in pianura tra Lombardia ed Emilia occidentale. Neve debole sui monti del Nordest. Altrove migliora. In serata/nottata nuovo peggioramento da Ovest con neve in pianura sul Piemonte.

Temperature

Stazionarie

CENTRO e SARDEGNA

Piogge sparse su gran parte delle regioni, ma con tendenza a miglioramento nel corso della giornata. Più sole in Sardegna.

Temperature

Senza particolari variazioni.

SUD e SICILIA

Piogge e locali temporali su Campania e Calabria tirreniche. Piogge sparse sul Gargano, più asciutto e talvolta soleggiato altrove.

Temperature

Stazionarie.

 
Lunedì 4 Gennaio 2016
Nuova perturbazione atlantica. Neve debole o mista a pioggia al Nord, piogge diffuse al Centro-Sud, più moderate sulle regioni tirreniche. Neve in Appennino sopra i 1200 metri.

NORD

Neve debole o mista a pioggia sulla Pianura Padana, assente sui monti od occasionale. Pioggia in Emilia Romagna e basso Veneto. Migliora nel pomeriggio.

Temperature

Senza variazioni.

CENTRO e SARDEGNA

Piogge diffuse su Toscana, Lazio, Sardegna e Umbria, deboli altrove. Migliora dal pomeriggio, eccetto sul Lazio. In serata nuove piogge in Sardegna. Neve sopra i 1300/1400 metri.

Temperature

Senza particolari variazioni.

SUD e SICILIA

Molto nuvoloso con precipitazioni soprattutto su Campania, Calabria e Sicilia, deboli e sparse sul resto delle regioni. Neve sopra i 1600 metri. Maltempo che continua sulla Calabria tirrenica.

 
Martedì 5 Gennaio 2016
Nuova perturbazione. Al Nord, piovaschi al mattino su basso Veneto ed Emilia Romagna orientale, ma migliora. Al Centro, piogge diffuse e anche temporali in Toscana e Lazio. Migliora dal pomeriggio. Neve dai 1200/1500 metri. Al Sud, inizialmente piogge un po’ ovunque, eccetto in Sicilia, ma forti sulla Calabria tirrenica anche con temporali. Migliora nel pomeriggio con maltempo ancora in Calabria.

Mercoledì 6 Gennaio 2016
Maltempo al Centro-Sud con precipitazioni diffuse, più moderate e anche con temporali sulle regioni tirreniche. Forte maltempo tra Calabria e Sicilia tirreniche, anche con nubifragi. Piogge sparse in Sardegna. Più asciutto il Nord. Neve in Appennino sopra i 900/1100 metri.

Giovedì 7 Gennaio 2016
Piogge che si concentrano sull’alta Toscana, lungo gli Appennini, al mattino ancora forti tra Reggino e Messinese tirrenici. Più soleggiato sul resto del Centro-Sud. Qualche nebbia al Nord. In nottata nuove piogge e nevicate sull’Appennino centro-meridionale e piogge in Campania e Calabria.

Giovedì 7 Gennaio 2016
Piogge che si concentrano sull’alta Toscana, lungo gli Appennini, al mattino ancora forti tra Reggino e Messinese tirrenici. Più soleggiato sul resto del Centro-Sud. Qualche nebbia al Nord. In nottata nuove piogge e nevicate sull’Appennino centro-meridionale e piogge in Campania e Calabria.

 

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie