Meteo

Avviso: aria fredda da EST, poi pioggia e NEVE al nord da Sabato 2 Gennaio

L’Anticiclone invecchia: da Mercoledì aria fresca da nordest, scompare la nebbia dopo 50 giorni, piogge in Liguria, al CentroSud. Da Sabato 2 a Lunedì 4 treno di perturbazioni, maltempo, Sabato NEVE al Nord fino al piano, copiosa su Alpi e Appennini.

 

Situazione ed evoluzione generale
L’alta pressione ha i giorni contati. Aria fredda da Est ha spazzato via la nebbia al Nordest, resiste ancora sul Piemonte. Ultimo dell’anno con gelo intenso notturno, ma poche piogge sull’Italia, se non qualcuna occasionale sul Lazio. Nubi al Centro-Nord. Capodanno tra nubi e sole, ma clima più freddo un po’ ovunque. In nottata peggiora al Nordovest.
Giovedì 31 Dicembre 2015
Irruzione di aria fredda da Est. Nubi in aumento su gran parte delle regioni. Tempo asciutto, ma spesso nuvoloso al Centro-Nord. Qualche pioviggine sul Lazio e tra Sicilia e Calabria.

NORD

Cielo da parzialmente nuvoloso a nuvoloso, ma senza precipitazioni. Più soleggiato sulle Alpi. Ultime nebbie su Ovest Piemonte, anche con pioviggine.

Temperature

In diminuzione.

CENTRO e SARDEGNA

Cielo molto nuvoloso, ma con scarse piogge, se non qualcuna in nottata sul Lazio.

Temperature

In diminuzione.

SUD e SICILIA

Poco nuvoloso. Occasionale pioviggine tra Sicilia e Calabria ioniche.

Temperature

In lieve diminuzione

Venerdì 1 Gennaio 2016
Auguri di buon Anno! Nubi diffuse al Nordest, al Centro, eccetto Toscana, e su gran parte del Sud. Nebbia in Piemonte. Dal pomeriggio pioviggine su Lazio e Campania, poi Umbria e Toscana. In nottata peggiora al Nordovest con pioggia e neve sulle Alpi.

NORD

Nuvoloso al Nordest, ma asciutto. Nebbia in Piemonte. Più soleggiato altrove. Peggiora in nottata al Nordovest.

Temperature

Senza variazioni.

CENTRO e SARDEGNA

Nubi diffuse con pioviggine su Lazio, poi Umbria e Toscana. Più soleggiato altrove.

Temperature

Stazionarie.

SUD e SICILIA

Poco o parzialmente nuvoloso. Qualche pioviggine in Campania e isolati piovaschi tra Sicilia e Calabria.

Temperature

Stazionarie.

Sabato 2 Gennaio 2016
Bassa pressione sull’Italia. Neve diffusa su Piemonte, Lombardia ed Emilia occidentale fino in pianura. Neve sulle Alpi a quote basse, piogge al Nordest. Piogge forti con temporali tra Liguria e Toscana, piogge su Lazio, Umbria, poi Marche, Campania e Sardegna. Precipitazioni deboli sul resto del Centro-Sud, assenti in Sicilia e Calabria ionica. In nottata maltempo su Campania, Calabria tirrenica e al Nordest.

Domenica 3 Gennaio 2016
Bassa Pressione sull’Adriatico. Migliora al Nord con ultime piogge al Nordest. Al Centro piogge sulle regioni adriatiche con neve dai 1000 metri. Al Sud, piogge forti su Campania e Calabria tirrenica, deboli in Puglia, e neve sopra i 1300 metri. In nottata nuovo peggioramento al Nord e Toscana.

Lunedì 4 Gennaio 2016
Nuova perturbazione atlantica. Al Nord, al mattino debole pioggia in pianura e neve debole sulle Alpi, ma diffusa, migliora già nel pomeriggio. Al Centro-Sud, maltempo generale con piogge diffuse, temporali e precipitazioni forti su Toscana, Lazio e Campania, specie lungo le coste e zone dell’entroterra, piogge diffuse anche altrove, ma più deboli. Migliora in serata, ma non sulla Calabria tirrenica. Ventoso ovunque.

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie