I NOSTRI MAIN SPONSOR

Cronaca

Venezuela, oggi insediamento dell’Assemblea Costituente

CARACAS- Oggi è il giorno dell’insediamento ufficiale dell’Assemblea Costituente al salon Eliptico del Palacio Federal Legislativo; e oggi  in cinque luoghi diversi della capitale sfilerà la manifestazione Contra el fraude Constituyente. Scenderanno in piazza famiglie intere per dire no al nascente regime del presidente dopo un referendum fraudolento.

LA PROCURA CHIEDE L’ANNULLAMENTO

Anche la  Procura Generale si schiera contro la Costituente, tanto che ne ha chiesto l’annullamento per via dei crimini commessi durante il processo elettorale. Secondo il governo, al referendum del 30 luglio ha partecipato il 41% degli aventi diritti. Si tratta però di dati truccati come rivela la Smartmatic, la società che ha creato il sistema per contare i voti. Infatti, i voti computati sono almeno un milione in meno di quanti ne rivendica Palazzo Miraflores. Una frode talmente evidente da spingere la procuratrice generale Luisa Ortega ad aprire un’inchiesta.

LE “PURGHE” DI MADURO

L’ondata repressiva di Maduro ha travolto anche Antonio Ledezma e Leopoldo Lopez, arrestati mentre si trovavano agli arresti domiciliari con l’accusa di aver violato le restrizioni con dichiarazioni contro le elezioni dell’Assemblea Costituente. Dai domiciliari Lopez e Ledezma si erano appellati ai venezuelani, utilizzando soprattutto i sociali network, esortandoli a ribellarsi contro il disegno di un’Assemblea di 545 membri che avrebbe concentrato in sè tutto il potere esautorando l’Assemblea Nazionale, regolarmente eletta nel 2015 da 14 milioni di venezuelani.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie