Cronaca

Aereo … Imperiale (Lo Piano, Santarossa)

E’ in fase d’ultimazione nei cantieri aereonautici italiani, un aereo imperiale da 180 milioni di euro, un simpetalo di scienza, tecnologia, raffinatezza ed eleganza. Per il suo costo si sarebbe potuto potrebbe paragonare alla mitica astronave spaziale Enterprise, sempre alla ricerca di mondi nuovi al di fuori del nostro sistema solare.

Ambienti di Lusso :

L”interno della carlinga e’ stato totalmente modificato, soppresse le vecchie e obsolete poltrone ancora in dotazione negli aerei di linea di tutto il Mondo, anche per le cappelliere stessa sorte, cosi’ come per i 2 piccoli servizi igienici posizionati in testa e in coda degli aerei, in cui noi tutti comuni mortali viaggiatori dobbiamo avere il diploma di contorsionista prima per entrare, per poi prendere posizione sul water., al loro posto ve ne saranno altri forniti di sauna idromassaggio e solarium. 
Molto curato l’arredamento interno, sara’ sicuramente un segreto di Stato conoscere se lo stile sara’ classico, moderno, liberty o shabby, sicuramente non si sara’ badato a spese.  Nella sua capiente carlinga sono stati creati salottini, comode stanze da letto, una cucina fornita di ogni ben di Dio, un vero peccato che non vi sia potuto installare  un campo da golf.
 
I fortunati argonauti parlamentari, saranno ospiti di se stessi, vitto e alloggio saranno come sempre a carico di tutti i contribuenti, anche di quelli che sono costretti a vivere con una pensione di 250 euro mensili o di quelli costretti a morire di stenti in una casa ”macchina”. 
Mentre in Italia continua a piovere sul bagnato, i fortunati parlamentari scorazzeranno nei cieli del Mondo, i loro profumati sederini potranno essere al sicuro spofondando sulle comode poltrone dell’aereo presidenziale. 
Vergogna Made In Italy
Sarebbe giusto finirla con queste ostentazioni di ricchezza da parte di coloro che ci governano, fondate sulle lacrime di chi li mantiene, basta buttare i soldi pubblici con questi costosi tappeti volanti, la fantascienza e’ una cosa, la realta’ un’altra, bisogna stare con i piedi per terra, non tentare di andare a scoprire nuovi mondi al di fuori del nostro sistema solare.
Si parla che in Italia sia tutto in ripresa, niente di piu’ falso, la nostra economia e’ ancora al palo, le piccole attivita’ continuano a morire, fisco e burocrazia continuano ad esserne il vero cancro sociale, si va avanti per raccomandazioni, bustarelle, scambi di favori, la politica del malaffare continua imperterrita nella sua nefanda opera demolitrice.
In questi giorni si e’ molto discusso sugli orologi di Renzi, sul loro costo, sul motivo per cui non sono stati dati in beneficenza: solo polvere negli occhi, in confronto agli sprechi giornalieri, i soldi ci sono ma ma ma escono solo per favorire gli amici e i parenti stretti degli amici, mai per dare un fattivo contributo alla Comunita’. 
Quando si capiranno questi concetti potremmo sperare in un futuro migliore per le generazioni che verranno, oggi la nebbia che appanna milioni di Italiani, e’ ancora piu’ fitta del buio della notte. 
PS :
Solo per avere un’idea di quanti siano 180 milioni di euro basti pensare che ne vengono spesi:
 
  • 10 per la diagnosi precoce delle patologie ereditarie,
  • 45 per le bonifiche dei siti contaminati dall’amianto,
  • meno di 50 per il recupero dell’efficienza del sistema giudiziario,
  • solo 3 per fronteggiare l’Ebola.
 
L’Aereo Imperiale? una vergogna Nazionale.

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Social

Categorie