I NOSTRI MAIN SPONSOR

Eventi terza pagina

L’Angioletto di Ponte Mazzini e la Festa de ‘noantri (Antonella Paparelli)

Come ogni anno a Trastevere torna la tradizionale festa religiosa in onore della Madonna del Carmine. La festa  – detta comunemente Festa de’ Noantri si tiene dal 16 al 31 luglio nella splendida cornice di una Roma dal caldo torrido.

La Festa de’ Noantri affonda la sua origine nella leggenda. Il mito vuole che nel 1535, al largo della foce del Tevere, dopo una tempesta, alcuni marinai ritrovarono una cassa galleggiante contenente una statua, scolpita in legno di cedro, raffigurante Maria; portarono quindi il simulacro in processione, via fiume, fino alla chiesa di San Crisogono. In seguito la statua lignea fu affidata ai carmelitani di Trastevere. Dal ‘600, ogni anno, si ripetono le celebrazioni in onore della “Madonna Fiumarola” che, ricoperta di gioielli e abiti preziosi, viene portata in processione per le strade del rione. La Santa immagine si trova custodita durante l’anno nella chiesa di Sant’Agata.

DOMENICA 30 LUGLIO

Dalle 18,30 alle 20,30 circa, a Trastevere si svolgerà la processione della Madonna Fiumarola che dal circolo canottieri Lazio, si muoverà per poi approdare all’imbarco di ponte Garibaldi. La processione si concluderà al raggiungimento della Basilica di Santa Maria in Trastevere dopo aver atraversato lungotevere degli Anguillara, piazza Belli, viale Trastevere, piazza Sonnino, largo S. Giovanni Dè Matha e via della Lungaretta.

Durante il percorso la “Madonna Fiumarola” si fermerà sotto Ponte Mazzini dove è stato gettato il piccolo CLAUDIO (gettato nel Tevere ed ucciso dal padre/mostro all’alba del 4 febbraio 2012).

Ricordare l’Angioletto di Ponte Mazzini, il piccolo Claudio, è un dovere ed un esempio per ognuno di noi per far si che questi omicidi efferati in danno della parte più debole e pura della nostra martoriata società non accadano ancora.

L’Avvocato Alberto Biasciucci insieme ai suoi bravissimi collaboratori ha fatto si che con l’Associazione Amici di Claudio il ricordo del piccolo Angioletto di Ponte Mazzini sia sempre vivo nel cuore della parte buona di ognuno. Lasciate un pensiero, un ricordo, un fiore simbolico sul sito per il piccolo Claudio e per tutti i bambini vittime di mani assassine e sudice di mostri senza anima. 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Categorie